9000 boats
Più di 9000 barche disponibili
Professional management
Imbarcazioni gestite in modo professionale
Chiamaci+30 211 10 68 275

Generale

Sono ammessi animali sulle barche?

Anche se rispettiamo il desiderio di molte persone di volere accanto i propri animali domestici in ogni momento, questi non sono sfortunatamente ammessi dalla maggior parte dei proprietari di barche. Se desideri portare il tuo animale domestico in viaggio, ti preghiamo di informarci quanto prima per poter contattare e ottenere il permesso dal proprietario.

Ad ogni modo, ti informiamo che verrà applicata una doppia tassa di pulizia finale e gli eventuali danni causati dall’animale verranno pagati dal deposito cauzionale.

Come faccio a sapere se ho scelta la barca giusta per me?

Trovare la barca giusta per le tue vacanza a vela è essenziale ed emozionante al tempo stesso. Abbiamo lavorato duro per rendere quest’esperienza facile e divertente! Tutti i dettagli e le foto delle barche sono disponibili sul sito proprio per facilitare la tua scelta.

Se è la prima volta che noleggi una barca a vela, cominicia con il controllare il numero di cabine e cuccette dello scafo per essere sicuro di poter accomodare tutti i passeggeri.

Se hai bisogno di una barca con lo skipper, il ché è probabile se sei un novellino, ricordati di mettere in conto un lettino anche per lui!

Di quali documenti ho bisogno per il noleggio di una barca senza equipaggio in Croazia, Grecia e Turchia?

Disposizioni per la navigazione in Grecia

Per il noleggio barche in Croazia, è necessario che a bordo ci sia almeno uno skipper maggiorenne certificato. Lo skipper deve essere in grado di manovrare uno yacht in acque ristrette, ormeggiare e attraccare in qualsiasi condizione, di individuare la posizione in qualsiasi momento e di pianificare le rotte di navigazione. In qualità di skipper, devi possedere regolare patente nautica o un attestato emesso da un’organizzazione certificata come specificato di seguito:

Lo skipper DEVE possedere uno (1) dei seguenti documenti:

  • ICC (Certificato Internazionale di Abilitazione al Comando) – Prerequisiti: RYA “Day Skipper Course” oppure certificazione simile/equivalente emessa da un’associazione nautica riconosciuta oppure un certificato attestante il completamento del relativo corso.
  • IPC (International Proficiency Certificate), America – Prerequisiti: ASA 104 o US Sailing “Bareboat Cruising Course”

E/O

  • UK - RYA Day Skipper practical (con o senza foto)

  • USA – US Sailing “Bareboat Cruising Course”, ASA “104 Bareboat Cruising Course” o vedi sopra

  • Germania - “Sportbootführerschein See“ o vedi sopra

  • Belgio - Algemeen Stuurbrevet/ Brevet de conduite général

  • Francia LE PERMIS PLAISANCE

  • O una certificazione simile/equivalente emessa da un’associazione nautica riconosciuta

Disposizioni per la navigazione in Croazia

Per il noleggio barche in Croazia, è necessario che a bordo ci sia almeno uno skipper maggiorenne certificato. Lo skipper deve essere in grado di manovrare uno yacht in acque ristrette, ormeggiare e attraccare in qualsiasi condizione, di individuare la posizione in qualsiasi momento e di pianificare le rotte di navigazione. In qualità di skipper, devi possedere regolare patente nautica o un attestato emesso da un’organizzazione certificata come specificato di seguito:

Lo skipper DEVE possedere uno (1) dei seguenti documenti:

  • ICC (Certificato Internazionale di Abilitazione al Comando) – Prerequisiti: RYA “Day Skipper Course” oppure certificazione simile/equivalente emessa da un’associazione nautica riconosciuta oppure un certificato attestante il completamento del relativo corso.
  • IPC (International Proficiency Certificate), America – Prerequisiti: ASA 104 o US Sailing “Bareboat Cruising Course”

E/O

  • UK - RYA Day Skipper practical (con o senza foto)

  • USA – US Sailing “Bareboat Cruising Course”, ASA “104 Bareboat Cruising Course” o vedi sopra

  • Germania - “Sportbootführerschein See“ o vedi sopra

  • Belgio - Algemeen Stuurbrevet/ Brevet de conduite général

  • Francia LE PERMIS PLAISANCE

  • O una certificazione simile/equivalente emessa da un’associazione nautica riconosciuta

Un elenco delle licenze ufficialmente accettate è disponibile presso il sito del Ministero del Mare croato -(http://www.mmpi.hr). Si prega di consultare l’elenco delle licenze ufficiali prima di contattare i nostri uffici in quanto la lista viene aggiornata ogni pochi mesi. L’elenco è organizzato per paesi e specifica i certificati necessari a seconda della dimensione della barca, degli anni di esperienza e delle distanze.

Disposizioni per la navigazione in Turchia

Per il noleggio di barche in Turchia è necessario che a bordo ci sia almeno uno skipper maggiorenne certificato. Lo skipper deve essere in grado di manovrare uno yacht in acque ristrette, ormeggiare e attraccare in qualsiasi condizione, di individuare la posizione in qualsiasi momento e di pianificare le rotte di navigazione. In qualità di skipper, devi possedere regolare patente nautica o un attestato emesso da un’organizzazione certificata come specificato di seguito:

Lo skipper DEVE possedere uno (1) dei seguenti documenti:

· ICC (Certificato Internazionale di Abilitazione al Comando) – Prerequisiti: RYA “Day Skipper Course” oppure certificazione simile/equivalente emessa da un’associazione nautica riconosciuta oppure un certificato attestante il completamento del relativo corso.

· IPC (International Proficiency Certificate), America – Prerequisiti: ASA 104 o US Sailing “Bareboat Cruising Course”

E/O

· UK - RYA Day Skipper practical (con o senza foto)

· USA – US Sailing “Bareboat Cruising Course”, ASA “104 Bareboat Cruising Course” o vedi sopra

· Germania - “Sportbootführerschein See“ o vedi sopra

· Belgio - Algemeen Stuurbrevet/ Brevet de conduite général

· Francia LE PERMIS PLAISANCE

· O una certificazione simile/equivalente emessa da un’associazione nautica riconosciuta

La patente nautica per lo skipper è obbligatoria. Il documento deve essere registrato nel libro di bordo e deve essere presentato alle autorità portuali.

Documenti per il noleggio

È necessario inviare una copia delle patenti nautiche ai nostri uffici almeno 2 settimane prima del noleggio. È fondamentale che gli skipper portino con sé l’originale perché potrebbe essere loro richiesto di mostrarlo.

Esiste un supporto tecnico a disposizione durante la navigazione?

Il manager di base del charter yacht sarà il tuo primo punto di contatto per qualsiasi evenienza durante il viaggio.

In caso di problemi che non possano essere risolti da lui la linea di emergenza di Vyra.com è a tua continua disposizione.

Consigli per la sicurezza in barca

Le vacanze in barca sono relax e divertimento con un pizzico di avventura. E in ogni avventura, non bisogna dimenticare la sicurezza. Perciò assicurati di non aver dimenticato nulla. Ecco di seguito i nostri consigli sulla sicurezza; alcuni possono sembrare ovvi ma proprio per questo facili da dimenticare o ignorare. Consultali prima della partenza e preparati alle più incredibili vacanze nel Mediterraneo!

Giubbini di salvataggio

I giubbini di salvataggio sono l’elemento fondamentale dell’equipaggiamento di sicurezza. Prima di salpare, assicurati di aver controllato la loro posizione e fai in modo che tutti i passeggeri facciano una prova. Segnala la presenza di bambini al momento della prenotazione, in modo da equipaggiare la barca con giubbini di salvataggio appositi.

Clima

Prima di spostarti da una destinazione all’altra, informati sulle condizioni climatiche locali. Se vedi nubi nere all’orizzonte oppure ti accorgi che il vento si sta alzando, ti consigliamo di restare in porto in attesa che il tempo migliori.

Checklist prima della partenza

Prima di salpare per le tue vacanze in barca, assicurati di aver portato con te l’indispensabile, come ad esempio: medicine, kit di pronto soccorso, batterie, torcia.

Piano di navigazione

Prima di partire, discuti la rotta con lo skipper e pianificate insieme l’itinerario. Se hai scelto di viaggiare senza equipaggio, informati sui potenziali pericoli sulla tua rotta di viaggio e informa le persone a terra sul tuo itinerario.

Abbigliamento e calzature

L’abbigliamento dipende molto dalle condizioni climatiche, ma è indispensabile che ciò che indossi sia comodo e impermeabile. Ricorda che la sera potrebbe fare freddo,perciò tieni sempre la giacca a vento a portata di mano.

Le scarpe più adatte da indossare in barca sono chiuse, con suola in gomma antiscivolo, oppure sandali infradito. Le scarpe col tacco non solo sono scomodissime e pericolose, ma potrebbero anche danneggiare il ponte in legno lucido.

Consumo di alcolici

Un party in barca è qualcosa di molto cool, ma cerca di non ubriacarti pesantemente mentre sei a bordo. Non soltanto il tuo comportamento potrebbe infastidire gli altri passeggeri, ma potrebbe essere pericoloso per la tua sicurezza.

Qual è la durata del viaggio?

La durata dei viaggi in barca a vela è di norma di una settimana ed è pratica comune noleggiare lo yacht da Sabato a Sabato.

Ciononostante, per richieste di noleggio per periodi inferiori a una settimana potrai comunque contattarci, in qual caso faremo del nostro meglio per poter assisterti.

Lenzuola, salviette e articoli da bagno sono inclusi? Cosa comprende il servizio charter?

Nella maggior parte dei casi, lenzuola e salviette si trovano già sulla barca senza costi aggiuntivi. I teli da mare sono considerati un extra, e non sono inclusi nel prezzo iniziale, perciò ti consigliamo di portarne un paio per evitare costi aggiuntivi. Per quanto riguarda gli articoli per l'igiene personale, la maggior parte delle compagnie di charter fornisce dei "kit base", che contengono gli accessori da bagno essenziali sufficienti per qualche giorno di navigazione, ma sarebbe bene portare il necessario.

Quante ore di navigazione al giorno mi devo aspettare?

Sia che il tuo viaggio preveda o meno la presenza di equipaggio, questo dipende dagli accordi di noleggio e dalla rotta che hai pianificato. Solitamente non può superare le 5 ore.

Qual è solitamente l'orario di check in e di check out?

La maggior parte dei charter iniziano alle 17.00 del giorno di partenza e terminano alle 9.00 del giorno di arrivo, mentre la classica settimana di navigazione va da sabato a sabato. Ad ogni modo, ti sarà chiesto di presentarti l'ultima sera del noleggio per consentire il tempo necessario alle procedure di verifica della barca e dell'equipaggiamento, in modo da consegnare la barca in perfette condizioni al noleggio successivo.

Che tipo di apparecchiature posso usare a bordo? Posso caricare cellulare, portatile e tablet?

Mentre sei a bordo puoi caricare tutti i dispositivi compatibili con una presa accendisigari da 12V. Ad ogni modo, mentre sei al porto potrai utilizzare la presa da 220V e collegare tutti i tuoi dispositivi. Gli yacht a motore e i grandi catamarani sono dotati di generatore che fornisce corrente a 220V, ma ti consigliamo di caricare le apparecchiature al porto per ridurre il consumo di carburante a 3-5 litri l'ora al massimo.

Come organizzare i pasti a bordo.

Per cucinare a bordo, ti diamo alcuni piccoli suggerimenti che ti aiuteranno durante la tua avventura in mare!

Di solito in mare la fame aumenta. Per non rischiare che qualcuno muoia di fame prima dell’ora di pranzo, sgranocchia qualche snack di tanto in tanto (frutta, noccioline, cracker, ecc.)

Indaga sui gusti dei tuoi compagni di viaggio e su eventuali intolleranze alimentari prima della partenza. Non è bello soffrire di reazioni allergiche quando si è in mezzo al mare. Allora perché cucinare una cosa diversa per ciascuno? In fondo sei anche tu in vacanza.

Fai una lista dettagliata. Ricordati che lo spazio è limitato su una barca, perciò non esagerare con le provviste. Ad esempio, cerca di calcolare esattamente di quante cipolle avrai bisogno, così risparmiera spazio nel frigo e nella credenza.

Ordina le tue provviste. Per comodità, puoi chiedere al tour operator o al proprietario della barca il modulo per gli ordini. Compilalo con la tua lista della spesa ed essi si assicureranno di farti trovare tutto a bordo al momento del check in.

Pianifica i pasti secondo le attrezzature disponibili sulla barca. Tutte le barche sono dotate di cucina attrezzata, ma faresti bene a dare un’occhiata alle attrezzature prima di pianificare le portate. Potresti aver pensato a pranzi alla griglia ad esempio, mentre a bordo c’è soltanto il forno.

Porta con te gli attrezzi da cucina da cui non ti separi mai. Se non ti separi mai dai tuoi attrezzi da cucina, faresti meglio a portare con te il tuo coltello preferito in quanto non lo troverai tra i comuni attrezzi da cucina disponibili a bordo.

Nomina un responsabile per la gestione delle provviste. Tutti possono partecipare alla preparazione dei pasti, al servizio in tavola e alle pulizie, ma è indispensabile che ci sia un solo responsabile della cucina. Non è facile organizzare lo spazio per le provviste su una barca, ed è fondamentale che ci sia una persona che sa esattamente dove si trovano. Questo faciliterà enormemente le cose. La stessa persona dovrà assicurarsi che gli ingredienti non siano scaduti e si accorgerà immediatamente se qualcosa è andato a male.

Non dimenticare che lo spazio è limitato. Soprattutto nel frigorifero. Porta latte e bevande a lunga conservazione, che possano essere conservati a temperatura ambiente. Per gli alcolici, meglio le birre in lattina.

Prepara i pasti in anticipo. Non credere che sarà sempre possibile cucinare mentre la barca è in movimento. Anche con mare piatto, una barca è sempre una barca, e per sua natura è sempre in movimento. Prepara degli snack genuini, panini o insalate di mattina, quando la barca è ancora ormeggiata.

Consiglio dall’esperto: Una torcia frontale può essere davvero utile per aiutarti a controllare la cottura del cibo nel forno senza dover aprire lo sportello.

Fumare a bordo è consentito?

Fumatori, prendetevi una pausa per respirare la salutare brezza marina! Fumare non è consentito nelle aree al chiuso, ma prima di accendervi una sigaretta anche sul ponte, chiedete sempre il permesso allo skipper.

Cos'è Vrya.com?

Vyra.com è un servizio di noleggio yacht. Il nostro obiettivo è quello di aiutarti a immaginare, pianificare e organizzare al meglio la tua vacanza da sogno. Al momento, abbiamo disponibilità di noleggio su 9300 yachts in Grecia, Croazia e Turchia. La nostra sede è in Grecia mentre ci avvaliamo di in una rete di country managers presenti in Croazia e Turchia.

Come si svolge la procedura di prenotazione?

La procedura di prenotazione è alquanto semplice e fatta da passi chiari che potrai completare sul sito per poter prenotare il tuo yacht online. Una volta effettuato il pagamento attraverso il nostro sistema di pagamento sicuro, riceverai la notifica di conferma della prenotazione.

Per qualsiasi domanda o richiesta, non esitare a contattare i nostri call center o servizio di live chat. I nostri consulenti di viaggio esperti saranno a tua disposizione per rispondere alle tue necessità. In caso volessi modificare la tua prenotazione o semplicemente controllare i tuoi dati, potrai farlo direttamente accedendo al tuo account.

Pagamenti

Cosa è il deposito cauzionale?

Per il noleggio di charter yacht a scafo nudo o con skipper richiediamo il pagamento di un deposito cauzionale rimborsabile (il cui ammontare dipenderà dalle dimensioni dei yachts) al momento della partenza.

Questo potrà essere pagato in contanti o con carta di credito.

Tale somma sarà tenuta temporaneamente in deposito e restituita al momento del ritorno sicuro dello yacht e dopo l’ispezione effettuata dal manager della barca.

Il deposito cauzionale serve per la copertura di danni imprevisti di natura minore e sulla somma aggiuntiva alla somma deducibile dell’assicurazione dello yacht.

Che cosa è escluso dal prezzo di noleggio della barca?

Si applicano i seguenti costi aggiuntivi:

Deposito Cauzionale - Deposito Cauzionale Rimborsabile

Carburante - L'imbarcazione deve essere restituita con il pieno di carburante, così come lo era alla consegna. Il costo del carburante e l'utilizzo del generatore vengono pagati alla fine del viaggio, a seconda del consumo.

Costo del Posto Barca - Si tratta di un contributo a base giornaliera che varia a seconda del luogo e della stagione, e che può variare da €2 a €100.

Forniture - Cibo, bevande e articoli extra per l'igiene personale.

Optional - Ogni servizio aggiuntivo che è stato richiesto, come ad esempio: fuoribordo, windsurf, skipper, cibo per lo skipper, ecc.

Pulizia finale -

End cleaning - A seconda della compagnia e della relativa politica di prezzo, la pulizia finale può essere o non essere inclusa nel prezzo di noleggio.

Quali sono i metodi di pagamento disponibili?

Vyra mette a disposizione quasi tutti i metodi di pagamento, ovvero carte di credito/di pagamento (Visa, Mastercard ed American Express), trasferimento bancario e pagamenti digitali tramite sistemi sicuri di Digital Wallets come PayPal.

Potrai scegliere di pagare la tua prenotazione in una o due rate. Questo significa che potrai effettuare sia il pagamento della somma totale in anticipo oppure due pagamenti equivalenti al 50% dell’ammontare. La prima rata verrà pagata al momento della prenotazione della barca e la seconda almeno 30 giorni prima della data di partenza.

Una volta completata la prenotazione riceverai una notifica con la conferma della prenotazione e il tuo numero di riferimento. In caso non dovessi ricevere tale notifica entro le 36 ore successive al momento della prenotazione, ti preghiamo di contattarci.

Almomento accettiamo esclusivamente pagamenti in Euro (€).

Qual è il costo aggiuntivo per uno skipper?

Il costo dello skipper può variare da €100 a 150€ a seconda della destinazione e del tipo di barca. Egli è responsabile della guida dello yacht, oltre che della sicurezza e della salute di tutti passeggeri. Perciò si raccomanda di riservare allo skipper una cabina personale, che gli consenta di riposare durante la notte. Noleggiando una barca con skipper, ricordati che i pasti per lo skipper non sono inclusi e che solitamente è pratica comune che sia il cliente a provvedervi.

Che cos'è l'A.P.A. (Advanced Provisioning Allowance)?

A seconda del tipo di barca che scegli, specialmente per quelle con costi di esercizio più alti come gli yacht a motore o i grandi yacht a vela, le compagnie di charter potrebbero richiedere un A.P.A, ovvero un anticipo sulle spese. Si tratta di un anticipo del 15-30% del costo di noleggio, che va a coprire i costi di preparazione della barca, di rifornimento e ogni spesa aggiuntiva riguardo a servizi, itinerario, cibo, bevande, ecc. Tale acconto dovrà essere consegnato al capitano prima dell'imbarco. Alla fine del charter, il capitano valuterà tutte le spese effettuate e rimborserà il dovuto, oppure chiederà di saldare l'eccedente.

Qual è la mancia più appropriata per un charter con equipaggio?

È buona norma lasciare una mancia del 5-15% dell'importo di noleggio allo skipper e al personale di bordo in caso di charter con equipaggio.

Quali sono i costi aggiuntivi?

I costi aggiuntivi variano a secondo della destinazione, stagione e manager della barca. Durante la procedura di prenotazione verrano forniti tutti i dettagli sui costi del noleggio della barca insieme ai costi aggiuntivi obbligatori o ad opzione.

Durante la prenotazione, inoltre, verrà reso noto in maniera chiara quali siano i costi da pagare online e quelli da pagare prima della partenza.

Dovrai inoltre tener conto del costo del carburante e del generatore a motore i quali dovranno essere pagati alla fine del viaggio a secondo del consumo totale.

Infine, dovranno essere considerate la spesa per le tasse portuali. Queste variano a secondo della zona e stagione e vanno solitamente da 2€ a 100€.

Cosa include la copertura di assicurazione?

Tutti i nostri yachts sono assicurati contro danni allo scafo, materiali ed equipaggiamento, nonché per responsabilità civile verso terzi.

Si prega di notare che l’assicurazione dello yacht non copre invece gli effetti personali o lesioni.

Pertanto consigliamo vivamente l’acquisto dell’”assicurazione skipper”. Per ulteriori informazioni si prega di cliccare qui.

Cancellazioni

Cosa devo fare per cancellare la mia prenotazione?

Qualora desiderassi cancellare la tua prenotazione dovrai darcene notifica per iscritto. La cancellazione sarà effettiva in data di ricezione di essa da parte del team di Vyra.com.

Quali sono i termini di cancellazione?

Se sei interessati nel noleggio di una barca a vela potrai bloccare la tua selezione, prima di confermare la prenotazione finale, senza pagare alcun costo o deposito, comunicandoci semplicemente le tue informazioni personali.

La tua selezione verrà bloccata fino a  5 giorni. In caso decidessi di non procedere con la prenotazione finale entro i 5 giorni, la barca verrà automaticamente rimessa a disposizione degli altri utenti. In questo caso, non verrà applicato nessun costo di cancellazione.

Qualora desiderassi invece concludere subito la prenotazione della barca, potrai procedere al pagamento del deposito. In caso di cancellazione, in qualsiasi momento dopo l’avvenuta prenotazione e prima della data di partenza, il deposito verrà trattenuto nella somma totale.

Quali sono i termini di cancellazione prenotando a meno di 30 giorni dalla data di partenza?

Nel caso di una prenotazione effetuata a meno di 30 giorni dalla data di partenza, potrai cancellare la stessa entro le 24 ore successive alla prenotazione senza incorrere alcun costo.

Nel caso invece la cancellazione avvenga dopo il periodo finestra di 24 ore, il deposito verrà trattenuto nella somma totale.

Skipper

Qual è il costo aggiuntivo per uno skipper?

150 Euro al giorno

Quali certificazioni sono richieste per poter noleggiare una barca senza skipper?

Siprega di notare che le nostre barche vengono noleggiate come charter yachts ascafo nudo a condizione che almeno uno dei membri passeggeri sia in possesso diuna certificazione valida per la vela (patente nautica). Tale certificazione verrà richiesta e controllata al momento dell’imbarco.

Incaso di condizioni metereologiche estreme o per le barche di lunghezzasuperiore ai 16 metri, l’operatore charter potrà richiedere una prova in mareal fine di appurare le competenze dello skipper e tutelare la sicurezza deimembri a bordo.

Perquel che riguarda la lunghezza massima degli yachts noleggiati a scafo nudo,questa varia a secondo della legislazione da paese a paese, seppur nellamaggior parte dei casi non ecceda i 20 metri.

Come selezionate i vostri skipper?

I nostri skipper sono esperti e certificati e accuratamente selezionati per assicurarti la massima sicurezza e affidabilità. Collaborativi e discreti, tutti i nostri skipper parlano l'inglese, hanno una buona conoscenza del luogo e, ad esclusione di richieste particolari (ad es. la lingua russa), vengono scelti in base alle caratteristiche del gruppo: età, famiglie con bambini, amici che fanno una festa, ecc. Prima della partenza, è opportuno discutere della rotta con lo skipper in modo da deciderla insieme, tenendo sempre presenti condizioni metereologiche e tempistiche.

Chi decide la rotta: io o lo skipper?

La rotta di viaggio viene stabilita a seconda delle preferenze del cliente e tenendo conto dei suggerimenti dello skipper in base alle condizioni del tempo.

Le tue prime vacanze in barca? Tutto quello che devi sapere

Come comportarsi in barca

Barca prenotata, valigie preparate, sei pronto per la tua agognata vacanza di sole e di mare. Se queste sono le tue prime vacanze in barca, ci sono un paio di cose da considerare affinché tutti i passeggeri possano godersi appieno quest’avventura nel blu! Ecco una piccola guida sul comportamento da tenere a bordo, per i novelli.

All’imbarco

Sia che tu stia partendo per una vacanza in barca con equipaggio che senza, tradizione vuole che si chieda il permesso prima di salire a bordo. Non è un obbligo, vedila piuttosto come una regola non scritta della tradizione nautica. Entra nello spirito marinaresco fin da subito! Prima della partenza, discuti della rotta con lo skipper e pianificate insieme l’itinerario.

Cosa indossare

L’abbigliamento dipende molto dalle condizioni climatiche, ma è indispensabile che ciò che indossi sia comodo e impermeabile. Ricorda che la sera potrebbe fare freddo, perciò tieni sempre la giacca a vento a portata di mano. Ecco un elenco di cose che non possono mancare per una vacanza in barca confortevole e per essere pronti ad ogni eventualità!

Scarpe

Le scarpe più adatte da indossare in barca sono chiuse, con suola in gomma antiscivolo, oppure sandali infradito. Le scarpe col tacco non solo sono scomodissime e pericolose, ma potrebbero anche danneggiare il ponte in legno lucido.

A bordo

Se non hai familiarità con le barche, non premere pulsanti o tirare corde a meno che non sia lo skipper a chiederti di farlo. Ricorda sempre che la navigazione non è mai un’esperienza solitaria e che un aiuto è sempre ben accetto. Non ubriacarti pesantemente mentre sei a bordo. Non soltanto il tuo comportamento potrebbe infastidire gli altri passeggeri, ma potrebbe essere pericoloso per la tua sicurezza.

Fumare

Fumatori, prendetevi una pausa per respirare la salutare brezza marina! Fumare non è consentito nelle aree al chiuso, ma prima di accendervi una sigaretta anche sul ponte, chiedete sempre il permesso allo skipper.

Vacanze in barca: cosa mettere in valigia

Preparare una valigia per la prima vacanza in barca potrebbe essere complicato. La prima cosa da tenere in mente è che gli spazi, su una barca, sono limitati e che indosserai il costume per la maggior parte del tempo. Ecco un elenco di cose che non possono mancare per una vacanza in barca confortevole e per essere pronti ad ogni eventualità.

L’indispensabile per una vacanza in barca

  •  Un paio di costumi da bagno. Comodo e leggero, il costume è l’abbigliamento migliore per le tue vacanze in barca. Il nostro consiglio è di portarne almeno due, in modo da avere sempre un cambio asciutto a disposizione.
  • Giacca a vento o impermeabile antivento, per proteggerti dal maltempo! Per difenderti dal vento e dagli schizzi delle onde!
  • Scarpe adatte. Un paio chiuse e con suola in gomma antiscivolo, un paio di sandali infradito.
  • Protezione solare. Occhiali da sole, cappellino e crema solare sono assolutamente necessari.
  • Fascia per i capelli lunghi.
  • Medicinali. Se normalmente prendi delle medicine, assicurati di portarne a sufficienza per la durata del viaggio.
  • Piccola borsa da viaggio o zainetto che si chiudano bene, idealmente impermeabile o almeno, resistente all’acqua.
  • Teli da mare. Lenzuola e salviette si trovano già sulla barca senza costi aggiuntivi. I teli da mare sono considerati un extra, e non sono inclusi nel prezzo iniziale, perciò ti consigliamo di portarne un paio per evitare costi aggiuntivi.

Abbigliamento

Il meraviglioso clima mediterraneo, con le sue giornate calde che vanno dalla primavera fino alla fine di ottobre, non richiedono un abbigliamento pesante per le tue vacanze in barca. Abiti casual, qualche maglietta, pantaloncini e vestiti leggeri andranno bene in ogni circostanza. Per le serate più fresche, saranno sufficienti un paio di pantaloni caldi e un maglioncino. Ma non dimenticare la giacca a vento, che abbiamo inserito nella lista degli indispensabili.

Dettagli utili

Ti consigliamo di utilizzare bagagli morbidi piuttosto che trolley rigidi, che potrebbe essere complicato far entrare negli armadietti. Valigie morbide con ruote, o trolley pieghevoli sono la soluzione migliore. Non portare con te gioielli, soprattutto lascia a casa gli anelli. Riponi in una borsa con cerniera ogni capo o accessorio che potrebbe essere danneggiato dall’acqua marina.

Consigli per la tua prima vacanza in barca

Stai pianificando la tua prima vacanza in barca e stai pensando di noleggiare uno yacht ma non sai da che parte cominciare? Ecco alcuni consigli che ti faciliteranno le cose.

Scegliere le persone giuste: Lo spazio è limitato su una barca. Per questo è importante che tutti gli ospiti vadano d'accordo tra loro, in quanto si dovranno condividere gli spazi e le spese della vacanza.

Organizzarsi: Pianificare ruoli e responsabilità secondo le competenze e le preferenze di ciascuno è molto importante per vivere una vacanza rilassante e senza inutili stress. Se, ad esempio, qualcuno sa come usare la vela, non dovrà necessariamente anche cucinare, a meno che non lo voglia.

Pianificare l'itinerario: Raccogli informazioni sull'isola e sulle coste che visiterete. Appunta i luoghi da visitare (spiagge, luoghi di interesse, ristoranti) e le distanze, in modo da riuscire a vedere il più possibile.

Imparare i fondamentali: Sia che abbiate scelto il noleggio yacht con equipaggio o senza, navigare non è mai un'esperienza solitaria e un aiuto è sempre benaccetto. Ecco perché un'infarinata farebbe bene a tutti!

Preparare un bagaglio adatto: Mentre prepari il bagaglio per le tue vacanze in barca ricordati sempre che "meno è meglio", in quanto lo spazio su una barca è pur sempre limitato e indosserai il costume per la maggior parte del tempo. Costumi, magliette, abbigliamento casual, giacca a vento, scarpe da barca e infradito non possono mancare. Porta solo l'indispensabile, usa il buon senso!

Qual è la barca giusta per me?

Dalle silenziose barche a vela sospinte dal vento, ai veloci ed esclusivi motoscafi, ai comodi e lussuosu catamarani, la scelta può essere complicata. Se non sai qual è la barca giusta per te, qui trovi la risposta a tutte le tue domande.

Yacht a vela Silenziosi, rilassanti e in armonia con la natura ma necessitano qualche nozione tecnica. Gli yacht a vela sono monoscafi a motore, parzialmente a vento. Sono disponibili in diversi modelli e misure, da una lunghezza di 7 metri e mezzo a 30 metri. Sono progettati con un design contemporaneo, hanno interni su misura e sono dotati di cucina, bagni, lounge e camere da letto. Il charter senza equipaggio è la soluzione più economica per le vacanze in barca a vela, ed è disponibile a condizione che almeno un passeggero disponga di regolare patente nautica.

Yacht a motore Veloci, comodi, indipendenti, gli yacht sono barche a motore dal design elegante, l'ideale per coloro che, per le loro vacanze, cercano un lussuoso noleggio yacht con equipaggio. Veloci ed affidabili, gli yacht a motore sono la soluzione giusta per visitare le isole e non richiedono particolari abilità tecniche.               

Catamarani Eleganti e dal design contemporaneo, comodi e pratici, i catamarani sono yacht multiscafo di lusso, dagli spazi generosi, ideali per vacanze in barca con la famiglia o per gruppi di amici numerosi. Progettati per viaggi rilassanti, assicurano la massima sicurezza e stabilità. I catamarani sono molto bassi sul livello del mare, il rischio di capovolgimenti è praticamente escluso. Inoltre dispongono sia di vela che di motore.

Caicchi I party in caicco sono l'ultima tendenza! Il caicco è un'imbarcazione tradizionale in legno, di origine turca, in grado di contenere un gran numero di persone, sempre governata da un capitano. Grandi imbarcazioni dai grandi spazi, le vacanze in caicco possono accogliere fino a 15 persone, rendendoli la soluzione ideale per famiglie o gruppi di amici.

Non hai trovato la risposta che stavi cercando?+30 211 10 68 275oInviaci un messaggioSaremo felici di aiutarti.

Iscriviti alla nostra newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie, video e altro?
FiltriRicerca